Ierna - Vignaie

La località di Ierna è situata ‘in una valle tra due monti e due torrenti, detti Jerna e Acquaiola’ (A. Mariotti, prima del 1800) da cui deriva il toponimo, denominata anche Badia, per la presenza, nelle vicinanze, degli edifici dell’antica abbazia di San Donato.

L’antico monastero di San Donato, posizionato in una stretta valle, risale forse addirittura alla fine del XI secolo, fondato dai monaci camaldolesi per un diffuso bisogno di rinnovamento spirituale: era assoggettato al vescovo di Perugia. Oggi rimangono solo poche tracce dell’antico complesso, ad eccezione della chiesa recentemente restaurata. La chiesa di San Donato presenta un’architettura semplice a navata unica, l’altare maggiore è sormontato da una grande tela ad olio della fine del XVII secolo. Dietro la chiesa, si può vedere il campanile a base quadrata. In località Vignaie si trova anche la chiesa di San Pietro, ristrutturata da Bruno Sargentini, è divenuta oggi una cappella privata.